Inauguriamo la nostra rubrica il punto di vista, la rubrica in cui esaminiamo dei giochi dandovene una visione a 360°.

Introduzione al gioco

In Dawn of Man dovrete guidare una tribù verso la sopravvivenza partendo dall’età della pietra per arrivare all’età del ferro, vivendo così le fasi iniziali dell’evoluzione umana sopravvivendo alle difficoltà che la natura impone, evolvendovi ed espandendovi.

Caccia

La fase iniziale del gioco ha una parola chiave: caccia. Durante il paleolitico infatti la caccia costituiva la parte fondamentale della vita e della sopravvivenza dell’uomo, non solo potrete sfamare la vostra popolazione ma potrete lavorare la pelle per fabbricare vestiti e le ossa per creare attrezzi.

Oltre alla caccia il gioco da la possibilità di pescare, ma attenzione, la popolazione di pesci in fiumi e laghi non è infinita quindi dovrete già pensare ad una sostenibilità ambientale!

 

Raccogli

Potrai raccogliere una buona varietà di risorse dall’ambiente: frutta, bacche, acqua, legno, pietra focaia, pietra e minerali che potrai usare per preparare il cibo, per costruire utensili e strutture nel tuo insediamento.

Preparati all’inverno

Il pesce è più abbondante in primavera, le bacche e la frutta possono essere raccolti solamente in estate e gli animali sono più facili da trovare quando fa caldo. Quando arriva l’inverno, assicurati di avere abbastanza cibo trattato e vestiti caldi per sopravvivere.

Costruisci strutture megalitiche

I nostri antenati erano capaci di incredibili imprese ingegneristiche: estrai massicce rocce dall’ambiente, trasportale con le slitte e costruisci enormi strutture in pietra per alzare il morale della tua popolazione!

Ricerca nuove tecnologie

Ogni nuova scoperta renderà più facile per il tuo insediamento gestire e sostenere popolazioni più grandi, ma porterà anche nuove sfide: aumento della domanda di cibo, problemi di morale e attacchi dei predoni più frequenti mano a mano che si avanza nelle ere.

Espandi e fortifica il tuo insediamento

Mano a mano che espandi il tuo insediamento potrai avanzare nelle ere, il che renderà necessaria la costruzione di mura, torri di guardia e porte non che la fabbricazione di armi più avanzate che ti metteranno in grado di difenderti dalle incursioni dei predoni.

Serviti della natura

Sblocca le tecnologie agricole per far crescere le tue verdure, in modo da poter nutrire grandi quantità di persone. Addomestica gli animali per produrre cibo, risorse e fornire una maggiore capacità di trasporto.

In conclusione

Dawn of Man ti porterà in un viaggio nelle prime fasi della storia dell’umanità, mettendo alla prova le tua abilità nella gestione delle risorse nel tuo insediamento e nella sua sostenibilità. Dovrai ricercare nuove tecnologie per migliorare lo stile di vita della tua popolazione ed essere in grado di portare il tuo insediamento verso l’autosufficienza.

Se ti piace il genere city-builder con un misto di sopravvivenza il gioco fa per te, creato dalla stessa casa di Planetbase riesce a metterti nei panni dell’uomo antico con una buona varietà di gameplay.

Il supporto per le mod tramite il workshop di Steam potrebbe aiutare il gioco nella sua longevità evitando così scenari ripetitivi, già ridotti dalla possibilità di sbloccare ambientazioni e modalità diverse dalla semplice sopravvivenza.

 

Cosa ne pensi? Comprerai il gioco? Lo hai già nella tua libreria?

Alcune immagini in game: